FISIOTERAPIA E RIABILITAZIONE

La struttura si avvale di attrezzature tecnologicamente avanzate e di fisioterapisti altamente qualificati.
E’ in grado di effettuare qualsiasi tipo di terapia fisica e riabilitazione per patologie ortopediche, reumatiche e post-traumatiche. riservando particolare attenzione al mondo sportivo.
Oltre ai trattamenti convenzionali e non convenzionali, il centro STAR BENE ha puntato su quanto di meglio può offrire il mercato per garantire un servizio superiore sia qualitativamente che per i brevi tempi di raggiungimento della guarigione, elemento particolarmente importante per gli sportivi.

 

TRATTAMENTI FISIOTERAPICI AD ALTA TECNOLOGIA

 

NOVITA’ ASSOLUTA PER I TRATTAMENTI ANTICELLULITE

Flowave è un sistema di massaggio fisiologico sviluppato per l’attivazione delle molecole costituenti la linfa, che è determinato dalle microcorrenti e dalla biorisonanza indotta da deboli campi elettrici variabili a bassa frequenza.

La stimolazione operata da Flowave è efficacie nel miglioramento del microcircolo capillare, mobilizzazione dei grassi, tonificazione e rassodamento dei tessuti, rimozione degli aggregati proteici, trattamento di traumi muscolari, drenaggio dei liquidi, aumento del metabolismo e delle attività cellulari, riduzione del grasso dei depositi localizzati e della panniculopatia edemato fibrosclerotica.

Flowave opera nella riduzione del dolore associato a stasi venoso-linfatica e nel mantenimento del tono muscolare, favorisce inoltre un drenaggio fisiologico in assenza di aumento delle pressioni estrinseche locali, con i caratteri della durata del risultato.

E’ una pedana vibratoria che produce oscillazioni sinusoidali verticali a diversa frequenza che vengono trasmesse al corpo. Lo stimolo meccanico delle vibrazioni viene percepito dall’apparato articolare, muscolo scheletrico e dalle strutture propriocettive, attraverso i recettori articolari e le terminazioni nervose libere che rapidamente si adattano mediante un’ attivazione riflessa della muscolatura.

Le pedane vibranti vengono utilizzate per diversi scopi:

Medicina e Fisioterapia: Porta ad un aumento della circolazione sanguigna, della densità ossea (consigliata nei casi di osteoporosi), della resistenza e della massa muscolare, della coordinazione, dell’equilibrio corporeo e dei riflessi.

Bellezza e Benessere : Si è riscontrato un aumento del metabolismo che favorisce una maggiore combustione dei grassi e la riduzione degli strati adiposi sottocutanei e della cellulite. Aiuta il corpo ad espellere le tossine in breve tempo con un importante effetto linfodrenante.

Sport e Fitness :

La pedana vibrante in ambito sportivo può essere utilizzata per i seguenti obbiettivi:

• Come mezzo di supporto all’allenamento tradizionale
• Come mezzo alternativo
• Come riscaldamento o defaticamento
• Come mezzo di recupero durante l’allenamento

La sollecitazione prodotta dalle vibrazioni meccaniche è in grado di innalzare la contrazione muscolare fino al 30% con effetti di potenziamento muscolare e incremento delle capacità elastico reattive.

Gli effetti positivi che si possono ottenere riguardano in particolare la forza esplosiva, la forza massima, lapotenza, la velocità, l’elasticità e la resistenza.

L’esposizione a vibrazione, inoltre, induce alla stimolazione di alcuni ormoni: da studi recenti si è osservato, in risposta a soli 10 minuti di vibrazione, un incremento significativo sia dell’ormone della crescita (somatotropina), sia del testosterone. Tale incremento risulta parallelo all’aumento della potenza muscolare.

La singola seduta di pochi minuti ha la stessa efficacia di molte sedute di allenamento tradizionale.


È l’applicazione mirata della Neurostimolazione interattiva, per trattare e risolvere sindromi dolorose causate da problematiche acute o croniche, gestire la riabilitazione post chirurgica e post traumatica, ridurre i tempi di recupero da traumi sportivi o altri infortuni, aumentare l’escursione articolare.

E’ una nuova forma di terapia che riattiva i naturali processi riparativi e antinfiammatori dei tessuti senza proiezione di energia radiante dall’esterno. Per la prima volta si applica in campo biologico il principio fisico del condensatore, creando quindi energia all’interno dei tessuti senza inutili dispersioni, garantendo tempi ridotti di guarigione, risultati immediati e stabili. E’ l’unica terapia che non ha controindicazioni anche su artroprotesi e mezzi di sintesi metallici.

E’ un nuovo metodo di cura che nella prima fase, attraverso elettrodi superficiali collegati ad un sistema informatico, legge lo stato delle cellule dei tessuti danneggiati; poi si occupa di ripristinarne il normale equilibrio dei potenziali bioelettrici riportando le cellule al giusto funzionamento, dando un risultato immediato in termini di diminuzione o totale scomparsa del dolore.

Le sorgenti laser hanno la caratteristiche di essere “bio-stimolanti” e quindi in base alla loro potenza possono agire più o meno in profondità sulla rigenerazione tissutale. Il laser in nostra dotazione ha una potenza di 35 watt e una capacità di penetrazione fino a 6 cm di profondità di conseguenza, conoscendo il punto esatto della lesione possiamo raggiungere con facilità il bersaglio da trattare.

Antiflogistico, riduce i processi infiammatori grazie alle bassissime temperature, non ha nessuna controindicazione come i normali farmaci anti-infiammatori e una sola seduta basta, nell’arco della giornata basta ad evitare il proliferare del processo flogistico.

E’ un apparecchio che genera un importante incremento di temperatura a livello endogeno ben controllato e ben localizzato. L’aumento di calore ad alte profondità dato dall’ipertermia favorisce gli scambi tra sangue e liquidi interstiziali, favorendo il processo riparativo e rigenerativo cellulare.

è un macchinario con il quale si riesce a parametrare e comparare gli arti superiori nel loro reale stato di trofismo, forza e resistenza allo sforzo; tale strumento registra queste caratteristiche facendo lavorare il segmento in esame alla stessa velocità angolare per tutta la sua escursione. Questo strumento inoltre, per le caratteristiche del macchinario da noi posseduto, può ulteriormente lavorare in catena cinetica chiusa o aperta.

Mediante questo apparecchi ed ad un sistema informatico, viene parametrata la capacità pliometrica di un soggetto sano o in fase post riabilitativa, tale strumentazione può essere usata sia in appoggio monopodalico che bipodalico, riallenando così il soggetto al gesto atletico.

Dirette e non radiali. Grazie all’elevatissimo numero di colpi impartiti ad ogni seduta è una terapia che necessita di un numero ridottissimo di sedute settimanali (1), ed ha un’efficacia straordinaria su patologie quali calcificazioni tendinee, come anti-infiammatorio e notevoli effetti sull’induratio penis plastica.

anche questo è un Laser di potenza che agisce fino ad 8,5 cm di profondità grazie alle due lunghezze d’onda di 803 e 903 nanometri anche se con un raggio di azione più ristretto rispetto al laser neodimio yag. Particolarmente indicato per problematiche algiche.

Sfruttando al meglio le caratteristiche dell’ultrasuono a bassa frequenza, grazie all’esclusiva tecnologia di costruzione e pilotaggio dei suoi trasduttori, SIRIO produce i seguenti effetti sul tessuto biologico: effetto vibrazione meccanica, effetto termico, effetto cavitazionale ed effetto onda d’urto. Gli effetti prodotti determinano contemporaneamente in maniera sinergica ottenendo un’azione che agisce a maggiori profondità e con una maggiore efficacia rispetto a quella ottenibile con un classico ultrasuono a 1/3 MHz.

Distrazioni e stiramenti / calcificazioni / tendinopatie / eff. decontratturante-“trigger point” / sindrome da conflitto / artrosi del ginocchio / tendinopatia achillea / lombalgia / les. musc. del tricipite surale / tendinopatia rotulea / distorsione tibio – tarsica / calc. nel tendine del sovraspinato / rigidita’ del ginocchio / periostite.


Manutech riproduce una serie di segnali bioelettrici che caratterizzano in natura le varie attività metaboliche a livello cellulare, della matrice interstiziale, del connettivo, del muscolo e dell’apparato circolatorio venoso e linfatico.
Attraverso queste azioni è in grado di ottenere effetti di biostimolazione cellulare (ripristino dell’interscambio cellula-matrice), effetto decontratturante e di tonotrofismo muscolare (attraverso una maggiore perfusione del sangue), drenaggio linfatico superficiale e profondo e microangiogenesi, indispensabile negli interventi di ricostruzione del tessuto e wash-out (calcificazioni ,lesioni tendinee e muscolari, patologie degenerative etc).

Interventi conservativi di riabilitazione volti a risolvere: perdite di urina,dolore perineale,dolore a rapporti sessuali,recupero funzionale dopo prostatectomia radicale, prolasso genitale, pre e post parto.


Prenotazione
Le prestazioni sono erogate esclusivamente su appuntamento (in questo caso si richiede al paziente di presentarsi il giorno del primo appuntamento con un quarto d’ora di anticipo per regolare l’appuntamento all’accettazione).

 

Accettazione
Per usufruire delle prestazioni sanitarie è indispensabile che il paziente sia in possesso di una prestazione medica.
Nel caso che il paziente non sia in possesso della prescrizione medica può rivolgersi direttamente al medico fisiatra presente, nel regime libero professionale, presso la struttura.
Verrà eseguita una valutazione fisioterapica di ingresso ed una a fine ciclo, per un reale confronto dei risultati ottenuti alla conclusione dei trattamenti effettuati.

ambulatorio2

 

Web Designer Alessio Piazzini Creazione Siti Web Firenze